Tag

, ,

Questa mattina ho portato la bimba al campo estivo, mi sono accorta di aver dimenticato il suo zainetto, sono tornata a casa a prenderlo e riportato bimba al campo estivo, munita di zainetto. Sono arrivata al lavoro con mezz’ora di ritardo ed ero già piuttosto sull’incavolato di mio…
Mi telefona mia madre, mi sente affannata e mi chiede come mai… le racconto il fatto… e lei dice “HA” (risatina ironica, a filo di labbra).
Ecco, le basta un “HA” per distruggermi.
Perchè in quella risatina ironica appena accennata, io sento il suo biasimo, lo so che con quello intendeva dire che sono una pessima madre, che mi dimentico le cose di mia figlia, che sono disordinata e disorganizzata eccetera eccetera.
Innanzitutto, vorrei tanto che mi conosceste.
Sono un ingegnere inside, sono inquadratissima, organizzo perfino i peli nelle mutande se posso. Tutte le mie amiche mi prendono in giro per tanto che sono inquadrata.
Per mia madre no, rimarrò per tutta la vita una ragazzina da “far rigare dritto”.
Credo che se fosse nata uomo, sarebbe al massimo grado nei marines…
Non ci sarà mai pace, per noi figlie di questi Generali mancati.

Annunci