Per via delle coincidenze.
Venerdì scorso ripensavo ad un ragazzo per cui avevo perso la testa anni fa. Ero cotta in modo vergognoso, avevo sempre in mente lui, lo sognavo in continuazione, cercavo ogni scusa plausibile per vederlo, per parlare con lui, mi accontentavo di guardarlo, di potergli parlare, di essergli vicina. Perchè c’era un MA: lui era amico del mio uomo, all’epoca. Io per lui ero intoccabile, lui per me inavvicinabile. E sono sicura che anche lui era attratto da me, ma il muro era invalicabile e tale è rimasto. Poi sono successe varie cose che ci hanno allontanato, non lo vedo da anni ormai.
Ecco ripensavo a lui. E facevo un paragone con la cotta che ho attualmente, perchè vi assicuro che sta diventando imbarazzante, l’ho sempre in mente, lo cerco, mi lascio cercare, ho bisogno di vederlo e di parlare con lui, di averlo vicino. Anche in questo caso, c’è un MA (anche due) e anche in questo caso, so di piacergli, ma il muro è invalicabile e tale deve rimanere.
Paragonavo le due situazioni perchè le analogie sono tantissime, stavo cercando il modo di uscire da questa imbarazzante cotta, cercavo di ricordare come avevo fatto a farmi passare quella di tanti anni fa.
Poi sabato esco a fare la spesa, e chi incontro? Quello là. Quello che non vedevo da anni. GIURO!
Ci siamo guardati come si guarda un fantasma… poi abbiamo sorriso, e ci siamo guardati come ci guardavamo anni fa… abbiamo parlato due secondi, entrambi di fretta, con le solite promesse di ribeccarci, dai ci sentiamo, dai passa a trovarmi, e via verso la vita reale.
Lui è sempre un grandissimo manzo. Scusate l’espressione, ma rende l’idea. Ma consumarlo per cena adesso, non avrebbe più lo stesso gusto. E non perchè è invecchiato (io a mia volta sarei la gallina vecchia che fa buon brodo, nel caso), ma perchè penso che certe passioni, così forti, così struggenti, così incontrollabili, o le consumi quando è ora, o non ha significato rimestare in un brodo vecchio riscaldato.
(l’analogia manzo-gallina-brodo deriva dall’orario, che sto scrivendo che è quasi mezzogiorno e viene fame)
Cosa significa questa coincidenza? Per ricordarmi che le passioni, anche le più brucianti, col tempo si ridimensionano, pertanto basta lasciare scorrere il tempo e tutto guarisce da sè?
O per dirmi che devo muovere il c*lo e assecondare la passione, fintanto che c’è, che certe emozioni vanno prese e vissute quanto più possibile?
Sono confusa.
Da sempre sono divisa a metà, sono quella seria e integerrima, ingegnere, brava sul lavoro, brava a casa, sempre tutto in ordine, sempre tutto come deve essere fatto.
Poi c’è quella che millenni fa scriveva romanzi d’amore, che viveva di sogni, ecco è quella lì che mi manca da impazzire e che ogni tanto risbuca fuori, come in questo periodo, come anni fa con l’altro tizio. Perchè quella lì ha bisogno di emozionarsi, di appassionarsi, di vivere d’aria, di sentire le farfalline nello stomaco, di ridere come una sciocchina da sola nel pensare al lui della situazione.
Tantissimi millenni fa, questa ragazzina si innamorava con frequenza disarmante, viveva nel mondo beato dell’innamoramento, faceva di tutto per conquistare il bello del momento, generalmente ci riusciva, dopodichè si stancava, perchè l’interesse non era nel soggetto finale, ma nella fase dell’innamoramento in sè. E via, si proseguiva verso un nuovo innamoramento.
Adesso che di anni ne ho 40, va bene l’innamoramento, va bene le farfalline nello stomaco, ma c’è tutto un mondo da considerare, c’è gente che dipende da me, ho delle responsabilità, *sono grande*. Sono questa qua, non quella lì!
Ho pensato che mi fa tanto bene tenermi l’innamoramento, mi sento bene, sono felice, è un periodo piacevole, mi vesto carina, mi sento carina, con il mio compagno va meravigliosamente bene, riverso su di lui l’ormone e siamo felici in due.
Arrivare a compimento dell’innamoramento mi farebbe chiudere questo periodo felice, e non voglio che accada!
Quindi tenetemi così, psicopatica e bipolare, un po’ pazzerella di stagione, passerà, e se non passa fa niente, l’importante è divertirsi nel frattempo 🙂

Annunci