Ah, fossero tutti così i dubbi della mia vita!
Sono indecisa su dove indirizzare le ferie di agosto 🙂
Premessa: l’anno scorso avevo programmato un favoloso viaggio Olanda+Belgio, due settimane in camper, viaggio itinerante, soste premeditate, una figata di viaggio! Poi causa malattia del Generale, era saltato tutto. Le ferie erano comunque andate bene, avevamo ripiegato sulla vicinissima Austria e trascorso le vacanze in un fantastico campeggio appena al di là del confine italiano.
Poco male per i Paesi Bassi, insomma. Inoltre, ero già pronta a rispolverare il programma per metterlo a frutto questa estate… 
…ma.
La verità è che temo di stare diventando pigra. Il camper mi piace talmente tanto, che voglio godermelo senza saltellare di qua e di là per l’Europa. Che mi fa gola da morire tornare in quel campeggio in Austria dove sono stata la scorsa estate, rifare la ciclabile San Candido-Lienz che l’anno passato mia figlia aveva appena imparato a pedalare e ho fatto 30km di terrore!
E girare ancora quei dintorni, bellissimi, che l’anno scorso li ho visti poco e di fretta.
E magari la seconda settimana tornare in Carinzia e fare il tour dei parchi, degli zoo… fermarci al lago… 

Insomma, Amleto non sa che fare. Da un lato il viaggio avventuroso e misterioso, dall’altro lato la certezza e la tranquillità.
Deciderò… in tanto mi appresto a farmi una settimana in Croazia, tra Plitvice e isola di Rab.
Ad agosto, penserò quando ritorno!

Annunci