Della mia bimba specialissima, ormai ho scritto tanto.
Vorrei raccontarvi una cosa carina che a me, cuore di mamma, fa tanto sorridere…
Lo scorso anno, in occasione della festa di quartiere, il fotografo della via offriva un servizio fotografico gratuito con fotocalendario omaggio per i bambini, offerta libera per l’Avis locale.
Avevamo aderito all’iniziativa, e quando era arrivato il momento di scegliere la foto per il calendario, il fotografo si era gentilmente offerto di ritoccare il segnetto rosso che mia figlia ha sul labbro superiore, avrebbe potuto photoshopparlo per rendere l’immagine “pulita”.
Mi ero opposta, sostenendo che il segnetto è parte di lei (è un capillare, sembra un piccolo neo per intenderci) e che toglierlo significava snaturare il suo bel sorriso. Oltre al fatto che io lo trovo molto bello ed intrigante!
Quest’anno stessa iniziativa, ma a differenza dello scorso anno il fotografo ha scelto da solo quale foto utilizzare per il calendario, senza consultarci.
Quando siamo stati chiamati per andarlo a ritirare, lui orgoglioso ci mostra il lavoro e… Manca il segnetto rosso sul labbro.
Mia figlia sgrana tanto D’occhi e senza che nessuno glielo avesse ancora fatto notare, ha esclamato “ma mi avete FOTOTOLTO il segnetto! Perché me lo avete FOTOTOLTO!”
Il fotografo imbarazzatissimo non capiva… Gli ho gentilmente spiegato la storia del segnetto dello scorso anno, e lui ha ristampato il calendario, sempre gratuitamente, utilizzando la foto originale non ritoccata con Photoshop. Ovviamente non si ricordava e aveva ritoccato la foto pensando di fare opera gradita…
Mia figlia quando ha visto il calendario “originale” lo ha guardato attentamente e con un sorriso grande così mi ha detto “meno male mamma! Finalmente mi hanno FOTORIMESSO il segnetto!!!” ❤

Immagine

(ho aggiornato il post mettendo la foto. con che coraggio le togliereste il segnetto dal suo splendido sorriso?!)

Annunci