Devo commentare il titolo?
HO LA CASA!
Significa che i tre proprietari hanno firmato. Tutti. E accettato e firmato gli assegni che ho dato loro. Significa che se rinunciano, mi devono restituire il doppio, ed è ovvio che non lo faranno.
Ho la casa.
Ho girato per un anno, visionato quasi 20 appartamenti, ma quando arriva quello che va bene, va bene e basta.
Lo so che sono una senza criterio e senza senso logico, questa casa l’ho vista una volta sola, da psicotici. Ma è la casa di cui ho parlato il giorno di Natale, quel giorno in cui mia madre per la prima volta nella mia vita ha riso insieme a me, quel giorno dei grandi assenti ma dalle grandi presenze, non so cosa sia stato, ma so che quel giorno preciso quella casa è diventata mia.
Si, si, lo sapete quanto credo nelle coincidenze.
E allora credete un po’ a me, che a Natale volevo quella casa che dopo Natale l’avevo completamente persa, e che per non so quale preciso disegno, mi è tornata in tasca con un risparmio di 40mila euro.
E Vabbè, non credeteci al destino.
Io intanto me lo vivo, con un bel po’ di soldini in più in tasca, ed un appartamento che ok, non ha quella stracaxxo di biblioteca che sognavo,,ma mi costa meno del mio Attuale affitto, ha un terrazzo meraviglioso, è un ultimo piano senza più performances del focoso vicino del piano sopra.
Insomma.
La bilancia dei pro e contro, alla fine so che mi darà ragione.
E tutto questo post era per nascondere la polvere sotto al tappeto,che domani iniziamo il percorso dalla psicologa con la bimba, e tutto quello che può distrarmi la mente anche solo per due minuti è gioia.
2015, che caxxo di anno di cambiamenti!

Annunci