Oggi ho firmato il compromesso di acquisto per la casa. Per la prima volta ho incontrato tutti i venditori, è stata una esperienza strana ed alienante perché ero completamente fuori fase causa influenza. Ho ascoltato con attenzione tutto quanto detto dal notaio, ho realizzato quanto stavo facendo solo quando una delle sorelle mi ha guardato sorridendo e mi ha chiesto: sei contenta dell’acquisto? E a me è fin scappata una lacrima piccola, mente sorridendo le ho detto si, sono davvero, davvero contenta. E anche all’uscita, quando stavo prendendo accordi per andare a veder la casa la prossima settimana, io sono pazza lo sapete, ho comprato una casa che ho visto solo una volta, per mezz’ora al massimo, di notte. L’ho comprata di pancia e di testa, di pancia perché so che è la casa giusta, di testa perché dopo averne visitate millemila, so che era perfetta su ogni punto di vista. E ora sono a casa e aspetto la finale di masterchef e mi bevo una vodka, che stasera dobbiamo festeggiare…in attesa che il sogno diventi realtà quando avrò le chiavi, nel frattempo non capisco come mai ma ancora non ci credo…

Annunci