Un titolo analogo, poco tempo fa, del nostro amico Gatto, mi aveva gelato il sangue, perché già si sa, con un titolo così.
Il Generale ha lottato fino all’ultimo istante ma questo nemico era troppo più forte di lei.
Lei ha dimostrato la sua forza in modo ammirevole, e vi strappo un sorriso, è riuscita ad avere la meglio perfino sulla Morte. Chi, se non il Generale, poteva decidere quando andarsene?
Ha sempre sostenuto che non voleva morire a marzo, perché in quel mese sono morti i suoi genitori, sua nonna, e tanta gente a lei cara.
E così, il Generale ci è stato portato via in un giorno che nemmeno esiste, il 29 febbraio di un maledetto anno bisestile.
Non voleva morire a marzo, ha scelto di morire in un giorno che non c’è, pur di averla vinta lei…

Ciao, mamma.

Annunci