Ci trovavamo in macchina, io, mia figlia, altre persone (non ricordo chi). Un bel sole, giornata spensierata.
Non ricordo il momento ed il motivo, ma la macchina ad un certo punto cade da una enorme altezza, ed è evidente che moriremo, che la macchina si distruggerà al suolo.
Prendo mia figlia e la stringo fortissimo a me per non farle guardare e non farle capire che stiamo per morire. Penso che forse, se la stringo e la copro col mio corpo, lei potrebbe salvarsi dall’impatto.
Non ho paura, solo sono molto preoccupata che lei si spaventi.
Non voglio che abbia paura.
Mi sveglio.

Non so il significato di questo sogno. Il cadere con la macchina per me è un incubo ricorrente, ma di solito sono solo io. Il voler proteggere mia figlia, il non volere che soffra, questo penso sia tutto normale e ci sia ben poco da decifrare. Forse avverto un pericolo imminente, a livello inconscio? Ci ho pensato parecchio ma non riesco ad individuare nulla. Chissà.

Annunci