Giusto che sono dieci giorni che seguo scrupolosamente la dieta che mi ha dato la nutrizionista, scrivo per aggiornarvi (in realtà, scrivo quando sono depressa ed ovviamente essere a dieta mi deprime).
In questi dieci giorni sono stata bravissima ed i risultati già si vedono. Verrebbe da dire “grazie al caxxo”, visto che prima bevevo alcolici che neanche un marinaio veneto, ed ora a dieta mi viene concesso solo lo shottino di vodka serale, che posso concedermi rinunciando a qualsiasi forma di carboidrato dopo quelli ingeriti a pranzo. Vi assicuro che tengo talmente tanto alla mia vodka, che non tocco carboidrati. Nulla. Sono bravissima e scrupolosissima! Ergo, toglimi i carboidrati e gli alcolici alla sera, e come dicevo prima “grazie al caxxo” se sto già dimagrendo e soprattutto mi sto sgonfiando a vista d’occhio!
Questa dieta mi piace moltissimo e questa è la cosa fondamentale per farla andare bene. Mi piace che sia stata concessa l’importantissima vodka, che visto quanto bevevo prima è come mettere una goccia nel mare, ma è importante dal punto di vista psicologico il solo sapere che ci sia e che ci possa essere. La mia “coccola” serale.
Mi piace avere i carboidrati a pranzo, che insieme a verdura e proteine non mi fanno accusare mal di testa da stanchezza al pomeriggio (fondamentale per una dieta bilanciata, saziare e nutrire senza patire stanchezza o attacchi di fame). La sera faccio un po’ più fatica ma sono appena agli inizi, sto cercando di inventarmi ricette gustose, avere pagato una nutrizionista mi consente di dire ad M di arrangiarsi e mangiare quello che gli pare se non gli sta bene quello che cucino per me (esempio: pesce, che lui non mangia volentieri). Di notte mi alzo duemila volte per fare pipì, ovvia conseguenza della mancanza di carboidrati e di alcool.
Tutto azzeccato dunque, perché un altro problema (oltre all’alcool) era ovviamente dovuto alla premenopausa, ergo ritenzione idrica notevole, che a quanto pare con questa dieta viene combattuta nel modo corretto.
Soprattutto, mi sento bene. Sono carichissima e motivata. Il mio motivo principale è che fra dieci giorni inizierò il lavoro nuovo e voglio arrivarci bellissima e magrissima e meravigliosa, in modo da incantare tutti, non solo con il mio cervello ma anche perché sono strafichissima.
E modesta.
No??? 😀